1° LABORATORIO / 25-28 LUGLIO

premiata distilleria grafica

Luisa Milani
Graphic Design

IL TEMA
Cogliere, analizzare e ricreare visivamente l’essenza dei quartieri di Ortigia attraverso una composizione grafica.

IL CONTESTO
L’osservazione è un’attività fondamentale e permette di vedere attraverso lenti che altri non hanno. Acuire lo sguardo è un esercizio molto utile per imparare a sintetizzare e a estrarre immagini evocative da concetti e/o contesti complessi. Il designer ha il compito di trasformare informazioni e input visivi in immagini evocative, fruibili senza filtri e barriere di alcun genere. In questo caso, il contesto da esplorare è quello delle peculiarità dei quartieri: un piccolo giacimento di storie che non aspettano altro che essere svelate.

IL LAVORO
Ogni luogo ha una sua caratteristica specifica, un’anima, un quid, che devono essere comunicati agli abitanti e agli “stranieri”. I partecipanti scelgono il quartiere di Ortigia sui cui lavorare e partono alla volta di un piccolo viaggio che li porterà a carpire l’essenza dei luoghi facendo leva sulla progettazione grafica: uno strumento sorprendentemente potente, che contiene in sé la saggezza e il talento dei grandi maestri della grafica del Novecento. Basta grattare un po’ la superficie.